SalsaSchool

Corso di preparazione ad esami professionali per conseguire il diploma bronzo di maestro di danze caraibiche (salsa & bachata)
ulteriori informazioni>>>



Corsi intensivi estivi di salsa, bachata e kizomba a Ciampino ulteriori informazioni>>>


Vacanze salsere
in Sardegna
Estate 2017


1 - 7 agosto 2017

Vacanza salsera con stage di salsa cubana e portoricana, bachata e kizomba. per maggiori info clicca qui>>


1 - 10 settembre 2017

Vacanza salsera con stage di salsa cubana e portoricana, bachata e kizomba nel miglior periodo per godere delle bellezze della Sardegna. per maggiori info clicca qui>>

Breve Storia delle Danze Caraibiche: 3 - La Salsa e il Merengue

Home - Approfondimenti

LA SALSA
Molti sono convinti che la salsa sia nata negli anni '70 a New York, ma non è così. La salsa, sia intesa come musica che come ballo, è nata a Cuba a metà degli anni '60: I giovani cubani sentivano infatti l'esigenza di muoversi più velocemente, cioè seguendo ritmi più accelerati, e più liberamente, cioè eseguendo un maggior numero di figure rispetto al son. Ma significato, stile e tradizione del son rimasero invariati nel “nuovo” ballo. Per i giovani, inoltre, era molto difficile ballare sul 2 un ritmo veloce come la salsa, come i loro genitori e nonni facevano ballando il son, quindi si adattarono a ballare sul “tempo giusto” e cioè sull'1 musicale, eseguendo un passo ad ogni conto, mentre sul conto 4, anche se il movimento è chiamato “step” (passo, in inglese), non è un vero passo ma una pausa effettuata sullo stesso piede che poi farà il passo sul successivo conto 1.
Negli anni 70 la salsa fu portata a New York dagli emigranti cubani. Da New York si è poi diffusa in tutti i Caraibi, nell'America Latina e poi in tutto il mondo. Tutti i migliori musicisti si recarono nella grande mela per apprendere questo ritmo e questo ballo innovativo e totalmente nuovo.
I cubani, che chiamavano questo ballo “casino” (“salsa”, a quanto pare, fu scelta come nome del “nuovo” ballo in quanto si poteva ricordare meglio ed era perciò più adatto alla commercializzazione), ballavano improvvisando ed, a volte, aggiungendo ai tre passi base il calcio tipico della rumba guaguancò: probabilmente è da ciò che nacque l'erronea convinzione che i passi della salsa siano quattro e non tre + una pausa



IL MERENGUE
A soli 31 giorni calla scoperta di Cuba, il 4 dicembre del 1492, Cristoforo Colombo scopri un' isola a pochi chilometri a sud di Cuba, chiamandola, Hispaniola, ora chiamata Repubblica Dominicana. Purtroppo, questa meravigliosa isola segue, con l'invasione spagnola, lo stesso destino di Cuba, cioè distruzione e schiavismo. Milioni di schiavi provenienti dalla costa occidentale dell'Africa furono portati sull'isola e costretti a lavorare nei campi di canna da zucchero. La loro condizione li porta ad alleviare le sofferenze patite cantando e ballando i ritmi africani della terra da cui provenivano; nel corso dei secoli da questi ritmi nacque il merengue. Se è impossibile dare una data esatta della nascita di questo ballo , è invece indiscutibile asserire che abbia profonde radici africane. Il merengue, ballo di gruppo (la donna andava al centro del cerchio formato da uomini e donne e decideva se accogliere o rifiutare il cappello lanciato da ognuno dei pretendenti), o di coppia, essendo uno dei più antichi balli dell'America Latina, non ha subito modifiche sostanziali: mantiene infatti sensualità, passione con sfondo erotico e tradizione. Veniva e viene utilizzato ancor oggi dal cavaliere come arma di seduzione per corteggiare la dame.
La profonda essenza del merengue sta nell'esprimere la massima inventiva e improvvisazione, mantenendo costantemente l'unico passe base, che può essere eseguito sul posto o può svilupparsi muovendosi liberamente nello spazio.

Corso intensivo di Kizomba in 8 lezioni a Ciampino

clicca qui per tutte le informazioni>>>

Lezioni private di ballo a Roma e provincia anche a domicilio

Lezioni private di salsa, bachata, cha cha cha e kizomba a Roma e provincia anche a domicilio tel.393 7961564 ulteriori info>>


Salsa, bachata, kizomba e non solo...